Mappare le Serre: gamification e accessibilità

Mappare le Serre: gamification e accessibilità
Event Ended

"Mappare le Serre: gamification e accessibilità" fa parte dell'iniziativa "Gamification: soglie e limiti dell'offerta culturale" (22-23 maggio), organizzata da CUBE - Centro Universitario Bolognese di Etnosemiotica e Kilowatt, nell'ambito di
It.a.cà. migranti e viaggiatori - Festival del Turismo Responsabile.

"Mappare le Serre: gamification e accessibilità" è una giornata operativa, In collaborazione con Kilowatt, Laboratorio di Etnosemiotica e USE-IT Bologna.

Introduzione
a cura di Gaspare Caliri (CUBE - Centro Universitario Bolognese di Etnosemiotica / Kilowatt)

#1 Workshop di mappatura
a cura di Alessandro Baschieri (USE-IT Bologna)

#2 Spazio / Senso / Bioma
a cura di Paola Alda Donatiello (CUBE - Centro Universitario Bolognese di Etnosemiotica / Laboratorio di Etnosemiotica)

# Serre acustiche - Workshop di accessibilità del suono
a cura di Salvatore Miele (Ricercatore indipendente / Laboratorio di Etnosemiotica)

Ogni workshop è rivolto a cinque studenti dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna. Al termine ogni studente riceverà un attestato. Presto maggiori informazioni.
Per comunicazioni: laboratorioetnosemiotica@gmail.com

All Bologna events